La cucina

Publié le par Bric-à-brac

La casa africana si organizza intorno a un cortile interno. La cucina si trova sempre nel cortile, all'aria aperta spesso recintata come qui.
La salsa di condimento è la base commune della cucina africana (per me è speciale quella alle arachidi) per accompagnare il riso oppure il miglio, sorgo e tapioca fatto in una specie di polenta non salata.

                  Qua la signora sta preparando una salsa alle verdure e carne (con pezzi di viscere non troppo fotogenici...)
Una volta alla settimana le donne vanno nella savana a cercare la legna perchè il carbone é troppo caro. Però è un problema serio per il patrimonio boschivo ...






Izzi, pur essendo a Bruxelles, ha capito tutto della filosofia della cucina africana, imparando con una senegalese una gustosa ricetta. Vi consiglio di leggere qui. Mi ci ritrovo per davvero in Africa in quello che lei racconta ...

Publié dans in cucina

Pour être informé des derniers articles, inscrivez vous :

Commenter cet article

Verena 13/06/2007 19:29

Vera, eu adoro o jeito que você nos mostra a simplicidade e beleza da África! Obrigada! Um beijo!

izzi 11/06/2007 17:38

Sono onorata per il link al post sui gamberi alla "Naphie"... Grazie, mi ha fatto davvero piacere!Oggi ho fatto il lassi al mango. Squisito, anche se mi sono dovuta accontentare del ginger già grattato perchè non ho neppure il tempo di scendere qui sotto a comperare quello fresco... mannaggia a 'sti dottorati!

daniela 11/06/2007 16:01

… io sogno di andarcirespirarne gli odori e i sentori, vestirmi dei colori e delle ombre, lasciarmi incantare da altre lentezze e altri ritmirassegnandomi a quel dolore che chiamano mal d'africa…un abbraccio

Anna 10/06/2007 17:53

Che belle cose che ci racconti sull'Africa! Meglio di qualsiasi documentario...

Manu 10/06/2007 15:09

grazie per i tuoi racconti!!!