Fiori galleggianti sotto la pioggia

Publié le par Bric-à-brac

 Il cielo si copre in un attimo, il vento soffia fortissimo e fa alzare tutta la polvere delle strade, chiudiamo gli occhi e la bocca e non riusciamo ad evitare di inghoiare questa polvere rossa e sottilissima.
E poi, finalmente, qualche goccia di pioggia.
Allora capisco perchè il personale a casa da stamattina ha cominciato a chiudere tutto, a mettere al riparo i cuscini e i giochi lasciati in giardino. Loro sono come i marinai in alto mare che, da segni a noi invisibili, sentono in anticipo che la tempesta sta per arrivare.
E quando arriva, é di una violenza! Mi fa ricordare le vacanze al mare e le muraglie che costruivamo per prottegerci dall' assalto delle onde ... Piove a catinelle, gocciola da tutte le parti, anche dentro casa e pure siamo in una casa detta "de standing" in rapporto con lo standard locale.... (beh , ricordo il
post che Niki ha scritto sulla qualità dei mattoni nepalesi; in questo continente, le cose non sono poi così diverse ...)


Comunque, che piacere, dopo una lunga privazione di pioggia  ... i bambini escono fuori a fare una "doccia" ... io mi delizio con il tintinnare della pioggia contro la finestra e mangio con piacere un quadratino di cioccolato senza dovere accendere l'aria condizionata; la temperatura in un colpo è scesa di 10° C !






I fiori del giardino cadono nella piscina, galleggiano bellissimi, a fare invidia a qualsiasi arredamento d'ispirazione orientale ... ah che belleza la pioggia ! eppure m'innervosiva quando ero in Europa !











Publié dans Ma philosophie ...

Commenter cet article

Belém 08/06/2008 22:20

Tudo aí é em grande. Já tinha ouvido falar das tempestades tropicais (ou subtropicais?) mas vivê-las deve ser um momento inesquecível.

Bric-à-brac 09/06/2008 12:09


Para mim tudo aqui é único e inesquecível :-)


niki 07/06/2008 11:54

Vera anche da noi sta cominciando la stagione delle piogge. Ma la temperatura è scesa solo a 24°. Tra poco dovremo coprire il basilico e i pomodori. Chissà cosa succederà alle zucchine trombetta liguri?
UN grande abbraccio
Niki

heidi 06/06/2008 12:37

Buona stagione delle piogge !
heidi

alessandra 06/06/2008 10:52

anche a me quando vivevo (o sto) a roma :-) Qui invece mi piace (per fortuna). E poi c'è un grande vantaggio: con la temperatura che va su e giù di quindici gradi non bisogna fare il cambio di stagione!

Bric-à-brac 09/06/2008 12:08


Credo che sia il piacere della scoperta ! ... 


roberta 05/06/2008 22:50

..e pensare che qui piove ogni pomeriggio e la gente si lamenta che non può andare al mare, quando poi l'anno scorso siamo stati in piena siccità e allarme carenza idrica...l'acqua per molti è la vita per altri un fastidio...l'altra faccia della medaglia...
baci
roberta