Colori terra

Publié le par Bric-à-brac

Il bogolan è una tecnica per tingere i tessuti ereditatata da alcune etnie in Mali, Burkina faso, Costa d'Avorio e Senegal. Il cotone viene filato dalle donne, mentre la tessitura è affidata agli uomini. E poi, la decorazione "bogolan" (letteralmente "il risultato che da l'argila") è tradizionalmente realizzata dalle donne.
Oppure lo era, perchè ormai ho visto tanti uomini che la fanno.
È solo dopo la tintura (vegetale), che dà un uniforme colore ocre al tessuto che viene eseguito il disegno con fango e per fine il bianco (per scolorazione).
                                                                                                    
A scuola, l'anno scorso, uno dei miei figli  ha imparato questa tecnica con la maestra di educazione artistica. È tornato a casa affascinato, mi ha raccontato che ogni disegno  ha un significato proprio. Una linea tratteggiata che indica pioggia, freccie che indicano pericoli, certe forme chiuse immobilità ... L'accostamento di questi segni origina un racconto, reale o mitico, che protegge chi indossa il tessuto.
Questi arazzi sono molto ricercati dai turisti per il suo valore decorativo. Dovrei anch'io pensare a comprare un bogolan-souvenir ! ... :-)

 

Commenter cet article

izzi 02/10/2008 09:43

Interessantissimo, B&B, perchè non ci fai sapere di più sul significato dei simboli? O meglio, non sai dove si possa leggere qualcosa di più su questo argomento così affascinante?
Grazie.
Bruxelles tra le nuvole e il sole ti manda un grande saluto e una buona folata di vento che arriva dal mare.
Izzi

niki 02/10/2008 08:45

Meravigliose fantasie! Il tuo buon gusto non si smentisce mai.
niki

amy 29/09/2008 19:12

che belli! e mi piace il fatto che hanno una storia - un significato!