Polentina alla banana ...

Publié le par Bric-à-brac

La generalità dei pasti in questa zona d'Africa include sempre un alimento ricco in carboidrati, una specie di polenta, che viene mangiato con una minestra, un ragoût oppure una salsa. Ci sono diverse varianti in Africa occidentale, che cambiano nome  secondo gli ingredienti e secondo il paesi (anche se quasi sempre la ricetta è la stessa). Si può usare igname, cassava, miglio, manioca, banane plaintain .... (tutto viene macinato nel mortaio) insieme oppure separati.






A prima vista, la pasta appiccicosa di una di queste specialità (fufu, foutou, fo-foo), quella che è preparata con la banana plaintain ,può sembrare un pò ripugnante, ma questa versione leggermente dolce e fruttata, mi piace  ! ...















E se volete comprare la versione istantanea, per non stancarvi le braccia col mortaio, eccola :

Publié dans in cucina

Commenter cet article

niki 19/05/2008 15:06

Ciao Vera, ma com'è, buono? A me le banane piacciono un sacco ma qui non sono un granché. Una volta me le hanno portate dal Terai invece erano buonissime.
Tu la casa in Italia ce l'hai ancora?
baci baci Niki

giovanna 15/05/2008 10:20

http://pupanna.blogspot.com/2008/05/meme.html
ti ho segnalato, se vuoi starci ... ciao

Oshun 15/05/2008 04:53

Here they have also a version which is called matoke. It is made out of a more startchy, green yet sweet banana that i had never seen in either western or central Africa' Just as good !

Belém 14/05/2008 22:07

Realmente diferente. Sou uma ignorante quando se trata de comida africana mas tenho curiosidade. Como pelos vistos já há a versão instantânea vou ver se encontro por cá.

amy 14/05/2008 21:55

i'd heard of fufu - thanks for the explanation!